IMPIANTO AUDIO CHIESA

Soluzioni audio chiesa Belltron: prodotti, servizi e progettazione

Soluzioni audio chiesa Belltron

Da più di trent’anni il marchio Belltron è legato a prodotti di alta qualità audio per chiesa, per un suono puro in ogni aspetto di riproduzione, trasmissione e registrazione. Gli impianti di amplificazione della voce per chiese e luoghi di culto realizzati da Belltron, consentono di ridurre al minimo l'effetto di disturbo provocato dal riverbero, facilitando la diffusione sonora della voce e della musica all'interno dell'edificio chiesa.

Da sempre il nostro scopo è quello di far giungere in modo chiaro il messaggio vocale e musicale, senza dover rinunciare all’uno a discapito dell’altro.

Impianti di amplificazione chiesa e luoghi di culto: sonorizzare la Chiesa

Da statistiche effettuate si rileva che gli indici di ascolto all’interno dei luoghi di culto sono tra i più alti al mondo. A fronte di ciò, per un parroco è auspicabile utilizzare impianti audio consoni al luogo prescelto per la comunicazione della Parola.

Sonorizzare la Chiesa

Ogni chiesa, cattedrale o santuario, è architettonicamente ed acusticamente differente l’una dall’altra; per la loro conformazione sono, infatti, edifici chiusi e molto spaziosi. I numerosi riverberi possono compromettere certe prestazioni canore, musicali e l’intelligibilità del parlato. Le chiese sono solitamente caratterizzate da un rumore di fondo più basso rispetto ad altri luoghi d’incontro; di conseguenza il sistema d’amplificazione per chiese deve essere particolarmente silenzioso per evitare che il rumore da esso generato possa essere percepito nelle zone preposte all’audizione. L’inconveniente degli effetti eco in chiesa, che causa il rischio di mascheramento delle sillabe del parlato o del fraseggio musicale, si può ovviare con mezzi tecnici progettati e realizzati appositamente per questi ambienti. Tutti i dispositivi elettronici producono rumore che può essere udito in certe circostanze ed è importante renderne minima l’entità, regolando opportunamente il fattore d’amplificazione dei singoli componenti che costituiscono la catena di riproduzione, dal microfono al diffusore, passando per l’amplificatore.

Sonorizzare la Chiesa

 

Il processo di ottimizzazione audio in chiesa è condotto dopo aver installato le apparecchiature e il risultato finale, in termini di rumore di fondo, dovrebbe essere il migliore possibile in funzione delle potenzialità del sistema. Uno staff qualificato Belltron effettuerà una rilevazione spettro acustica della propagazione del suono all’interno della chiesa, utilizzando apparecchiature digitali che consentono di analizzare la diffusione sonora nelle varie parti della chiesa. In questo modo si potrà procedere con una scelta mirata degli apparecchi necessari all’ottimizzazione della diffusione audio.

 

I sistemi di amplificazione voce, gli impianti di amplificazione chiesa e luoghi di culto Belltron, sono frutto di una costante ricerca per ottenere solo prodotti di qualità che garantiscano il più alto grado di affidabilità, intelligibilità e naturale riproduzione del suono all’interno di chiese e dei luoghi di culto.

Scopri di più sulla linea SISTEMI AUDIO

Amplificazione voce, amplificazione luoghi di culto

Gli amplificatori voce Belltron utilizzano DSP di ultima generazione per l’elaborazione dei segnali in forma digitale. Antilarsen, equalizzatori parametrici e pink noise sono integrati per ridurre al massimo la retroazione acustica ed effettuare sofisticate tarature.

Grazie alla ricerca, ai continui aggiornamenti e alle costanti migliorie tecnologiche che l’azienda produttrice Belltron apporta agli amplificatori digitali, la loro applicazione in condizioni acustiche difficili riesce a far esaltare il proprio valore.

Effetto Larsen

Il fenomeno del feedback acustico, noto anche come “effetto Larsen”, è tipico di tutte le situazioni in cui un microfono è situato nella stessa area in cui è collocato un altoparlante che riproduce il segnale proveniente dal microfono stesso.

Il fenomeno è ancora più evidente nel caso in cui vi siano diversi microfoni e più altoparlanti e può essere innescato con maggiore facilità nelle situazioni in cui i microfoni sono collocati piuttosto distanti dal parlatore, come ad esempio le installazioni in chiesa.

Scopri di più su l’antilarsen Belltron BDL-135

Affinché vi sia una sonorizzazione della chiesa corretta, priva di inneschi dovuti al feedback, sono necessarie due condizioni:

1) Il sistema sia stabile, il che presuppone un corretto posizionamento degli apparecchi per la sonorizzazione audio, come gli altoparlanti rispetto ai microfoni, un’opportuna equalizzazione che riduca i livelli delle frequenze di risonanza del sistema impianto-ambiente ed eventualmente l’impiego di dispositivi (anti-feedback o più comunemente detti anti-Larsen), che innalzino almeno di qualche decibel la soglia d’innesco del feedback.

2) Un corretto utilizzo del sistema audio in chiesa da parte di chi lo usa abitualmente. Questa è una condizione abbastanza critica nell’ambito della chiesa, poiché, nella quasi totalità dei casi, chi utilizza il sistema generalmente si limita ad accendere l’impianto e si aspetta che il tutto funzioni correttamente senza bisogno di intervenire in alcun modo.

Per utilizzare bene gli impianti audio Belltron, l’azienda ha dotato il sistema di amplificazione di “PRESET” personalizzabili che servono a selezionare, velocemente e in modo semplice, il sistema audio adatto alle circostanze in base all’assorbimento acustico e alle tipologie timbriche dell’oratore.

In questo modo, premendo un semplice tasto, delle regolazioni programmate consentono all’utilizzatore di poter variare automaticamente, per esempio, il volume generale, senza che questa manovra provochi l’innesco del Larsen. In altre parole, ci sono dei livelli fissi di volume che il prete o il sacrestano possono scegliere in funzione del grado di riempimento della chiesa. La tipica richiesta – errata - è infatti che, se ci sono più persone, ci vuole un volume più alto. Dato che la presenza di un numero minore o maggiore di persone influisce anche sulla risposta dell’ambiente (il così detto assorbimento acustico è dovuto dalla più o meno affluenza in chiesa), bisognerà avere dei PRESET differenti per assolvere alle necessità che emergono quando la chiesa è piena, per cui si avverte in generale un naturale minore riverbero, e quando in chiesa c’è meno affluenza per cui l’impianto di amplificazione audio potrebbe causare dei riverberi più fastidiosi, se non ci fossero delle impostazioni differenti per ciascuna circostanza.

Equalizzatore parametrico per impianti audio in chiesa

Lo spettro sonoro viene in genere diviso (arbitrariamente) in bassi, medi e acuti. Si tratta sempre di aria in vibrazione che sollecita i nostri timpani, ma suoni di diverse altezze si differenziano per la frequenza dell'oscillazione.

In generale un suono è un insieme di frequenze diverse sovrapposte la cui ampiezza e frequenza relativa provoca nel nostro cervello sensazioni diverse.

Vi sono varie situazioni in cui si possa desiderare di alterare lo spettro sonoro attenuando o enfatizzando determinate bande di frequenze. L’equalizzatore parametrico Belltron per impianti audio in chiesa, modella il suono secondo le esigenze dell’ambiente e dell’ascoltatore per ottimizzarne la qualità acustica.

L’ascolto di un parlato amplificato o di musica in chiesa porta inevitabilmente all’esaltazione di alcune frequenze e all’attenuazione di altre. I vari elementi dell'impianto audio chiesa, se di qualità non eccelsa, possono contribuire a disturbare il suono con sfumature indesiderate.

È stato quindi messo a punto un circuito capace di modificare l'ampiezza relativa di alcune bande di frequenze, per rendere “naturalmente” un suono più pulito esaltandone la chiarezza audio in chiesa. Con l’equalizzatore parametrico incorporato all’amplificatore, si ricrea il suono originale per ottenere una certa linearità nella riproduzione. Detto ciò, è facile capire che è fondamentale avere un amplificatore buono e adatto a luoghi particolari come le chiese e le cattedrali.

Gli amplificatori Belltron sono tarati dal tecnico durante l’installazione in loco, con un particolare programma di utilizzo che rileva le deficienze, i riverberi e le risonanze dell’ambiente, ottimizzando l’intelligibilità della parola e della musica. Una volta programmato l’apparecchio, pur sopperendo a vari controlli, non deve più essere regolato.

Tutti gli amplificatori Belltron sono privi di manopole, poiché facilmente soggette a starature. Una volta programmato il sistema di amplificazione audio, infatti, pur sopperendo a vari controlli, l’amplificatore non deve più essere regolato.

Scopri di più su l’equalizzatore parametrico digitale BPR-320

I Microfoni

I microfoni Belltron sono ideali per chiese, oratori, sale conferenze, teatri. Proprio nel settore ecclesiastico/liturgico i microfoni devono seguire prestazioni specifiche, in particolare: avere un design essenziale, rilevare la voce anche da una certa distanza, riprodurre con buona qualità sia la parola che il canto ed essere il più possibile insensibili al feedback.

Belltron propone un’ottima gamma di microfoni da altare, ambone, coro e per gruppi musicali, con e senza fili. Si prestano particolarmente in ambienti riverberanti essendo caratterizzati da un’elevata reiezione ai fenomeni di rientro acustico ai quali sono scarsamente sensibili.

I microfoni Belltron sono caratterizzati da una risposta in frequenza lineare ed eccezionale intelligibilità della voce, con switch per selezionare due curve di risposta (flat o con bassi attenuati). Le frequenze molto basse sono automaticamente filtrate allo scopo di ridurre eventuali rumori trasmessi attraverso il tavolo o il pulpito.

I Diffusori Audio

I diffusori audio per interno Belltron sono particolarmente adatti per una sonorizzazione pulita e omogenea della voce in ambienti acusticamente difficili come teatri, sale conferenze e luoghi di culto antichi e moderni.

In un luogo di culto ogni posto a sedere dovrebbe essere caratterizzato da un adeguato valore di rapporto segnale/rumore.

Se dal punto di vista del rumore di fondo è opportuna una limitazione della banda passante, dal punto di vista della corretta articolazione e dell’intelligibilità è necessario avere una risposta in frequenza sufficientemente estesa. Nel corso degli anni, Belltron ha sviluppato prodotti sempre più affinati e differenziati per rispondere alle varie problematiche che coinvolgono la sonorizzazione di ambienti acusticamente difficili.

Si propongono svariati modelli di colonne acustiche ideali per sonorizzare ambienti riverberanti, adatti alla riproduzione di voce e/o della musica, per far giungere in modo chiaro la Parola in ogni angolo della chiesa. Il design è sempre pensato per un impatto visivo non invasivo. Possibilità di personalizzare colore e finiture su richiesta.

Impianti di diffusione sonora esterna

I diffusori audio per esterno Belltron servono per amplificare l’ambiente sonoro esterno. Il suono raggiunge un ampio raggio con una dispersione omogenea. Grazie alla loro variabile di potenza, a seconda del modello, il suono riesce a raggiungere notevoli distanze, richiamando i fedeli alla preghiera.

I diffusori possono essere installati su tutti i tetti e sono resistenti agli agenti atmosferici. Uno dei prodotti peculiari nella produzione Belltron è il modello di diffusore “A FUNGO”, realizzato in alluminio anodizzato color oro. Il design risulta mimetizzarsi bene con l’architettura di un luogo di culto.

Possono fungere anche da base per l’installazione della croce in alluminio.

Audio portatile, sistemi per processioni

I sistemi audio portatili Belltron sono adatti per manifestazioni audio all’aperto come processioni religiose, manifestazioni sportive, visite guidate, escursioni, cortei, manifestazioni fieristiche, dimostrazioni di ogni genere. Tutti i sistemi di amplificazione portatili Belltron garantiscono buona qualità timbrica, riproduzione di musica con porta USB e diverse ore di autonomia. Varie soluzioni a seconda delle necessità, rispondono all’ideale di ogni manifestazione mobile per ottenere un risultato acustico efficace.

Il prodotto più performante di questa linea è l’SPP-520. Con questa soluzione audio portatile avrete sempre con voi un impianto di amplificazione con elevata autonomia. L’SPP-520 è compatto e leggero: offre una notevole potenza di sonorizzazione anche per zone difficili acusticamente. La certezza di chiarezza è offerta dall’antilarsen incorporato e dalla scansione automatica delle frequenze libere.

Se occorre un sistema più piccolo e leggero Belltron propone la valigetta audio portatile agevole da trasportare a spalla. Versatile in quanto può essere utilizzata anche in ambienti chiusi per l’amplificazione, o il potenziamento di impianti audio preesistenti.

Il Design

In nessun altro ambiente come la chiesa è tanto importante integrare la spettacolarità architettonica, classica o moderna, con le apparecchiature tecniche per la sonorizzazione audio, nel modo più discreto e uniforme possibile. Tutti i dispositivi audio Belltron possono essere personalizzati e adattati nelle finiture a seconda delle necessità.

La competenza e l’esperienza acquisita nella sonorizzazione di oltre 16.000 chiese e centinaia di cattedrali, sono confluite anche nei prodotti audio chiesa Belltron; per questo motivo l’azienda è diventata sinonimo di qualità a livello internazionale.

Apparecchiature audio professionali

Il mercato dell’audio professionale Belltron garantisce un’ampia offerta di apparecchiature e dispositivi. Molti di essi sono sicuramente in grado di soddisfare le esigenze specifiche richieste da un certo tipo d’installazione, come quelle nei luoghi di culto. I criteri che portano alla scelta di un certo apparecchio a scapito di altri sono in generale diversi e dipendono da molti fattori. Oltre ai requisiti di qualità e affidabilità, è raccomandabile basare le scelte anche sulla facile reperibilità e sulla possibilità di avere una pronta e sicura assistenza tecnica e commerciale, come nel caso degli apparecchi Belltron poiché tutti i prodotti sono ideati e realizzati internamente all’azienda.

Scopri la linea SISTEMI AUDIO

Dati Aziendali

Sede legale: Aeris elettronica Srl
Zona Industriale VALLECUPA - 64010 - COLONNELLA (TE) - ITALY
P.Iva/C.F.: 01643200676

Capitale sociale: € 80.000,00 i.v. - CCIAA di Teramo - REA 140706
La società non è in stato di liquidazione. La società non è a socio unico.