FREQUENTLY ASKED QUESTIONS

1. Che cos’è Belltron?
Belltron è un marchio di apparecchiature elettroniche per le Chiese. Sul mercato dal 1982 e in continua crescita. L’azienda produce materiali anche con i seguenti marchi: Belltron, Belltron Technology, Quasimodo Bells ed Electa. Costruisce soluzioni alternative ed individuali di alta qualità per le esigenze del mondo ecclesiastico, grazie al lavoro di ricerca e innovazione portato avanti da un team di professionisti dell’elettronica e appassionati del loro lavoro.

2. Che tipo di prodotti realizza la Belltron?
Belltron porta avanti idee uniche per realizzare soluzioni realmente innovative. Non si vendono prodotti preconfezionati, ma si preferisce investire tempo e risorse per offrire ai clienti qualcosa di nuovo che risponda alle loro esigenze. Il team dei collaboratori è libero di fare ricerca a 360° per trovare soluzioni ad ogni tipo di esigenza richiesta dal cliente. La produzione, che segue il progetto realizzato internamente, è il cuore pulsante dell’azienda.

3. Belltron fornisce anche servizi?
Oltre ad offrire le più variegate apparecchiature elettroniche utili in ogni Chiesa, lo staff Belltron si mette a disposizione dei clienti e dei rivenditori per trasmettere competenze tecnologiche necessarie alla gestione dei prodotti.

4. Cosa differenzia Belltron da un’altra azienda dello stesso settore?
Molte aziende del settore sono solo rivenditori autorizzati di apparecchiature computerizzate oppure utilizzano sistemi operativi già esistenti che hanno adattato anche alle esigenze della Chiesa. Ogni apparecchiatura elettronica Belltron è nata ed è stata sviluppata e migliorata per soddisfare esclusivamente la nicchia del mercato ecclesiastico. La qualità del “made in Italy”, sia delle idee che dei prodotti sono il vanto dell’azienda. Un’ampia versatilità delle apparecchiature, una crescita continua a livello di competenze tecniche, un ampio ascolto delle esigenze di ognuno e la passione che si riversa sui prodotti sono un ottimo motivo per continuare ad affidarsi alla tecnologia Belltron.

5. Perché si dovrebbe contattare Belltron?
Alla Belltron si trova sempre del personale disponibile a dare risposte, anche le più complesse, poiché si hanno le competenze. Il modo di lavorare è proprio quello di avere un rapporto dialogico continuo con i clienti e gli installatori, per offrire soluzioni adeguate alle richieste. In sede vi è del personale madrelingua inglese, francese, spagnolo e russo.

6. Cosa fa Belltron?
Belltron progetta e costruisce soluzioni pratiche per le Chiese, sfruttando il know how e l’esperienza del proprio team. Lo scopo è quello di rendere le apparecchiature elettroniche Belltron sempre più intelligenti e semplici da usare. Per questo motivo ogni prodotto è pensato per adattarsi a chi lo utilizzerà, garantendo maggiore qualità, efficienza e facilità di gestione, dove realmente serve.
Per costruire soluzioni efficaci, Belltron investe molte risorse nella ricerca e lascia libertà di espressione alle singole individualità del personale che la compongono. Questo approccio permette di valutare idee e tecnologie sempre nuove e trovare soluzioni che siano adatte alla peculiarità delle singole domande.

7. Cos’è una campana elettronica?
Una campana elettronica è un apparecchio che eroga le sue funzioni in modo elettrificato ed è privo di parti meccaniche in movimento. Il suo scopo è quello di riprodurre fedelmente il suono di una campana tradizionale, ma i campanili elettronici Belltron sono molto più versatili ed offrono al cliente una gamma inimmaginabile di servizi.

8. Il suono dell’apparecchio elettronico è fedele a quello di una campana vera?
La resa della riproduzione è ottima e grazie al nuovo diffusore a fungo il suono si diffonde a 360°. Inoltre con i migliori modelli di gamma è possibile modificare il timbro delle campane.

9. Che cos’è il sistema del motore lineare Belltron per il suono a distesa?
Il motore lineare Belltron per il suono a distesa è ad induzione elettromagnetica e sostituisce la catena di trasmissione con un campo elettromagnetico. In questo modo la campana oscilla e, libera da attriti, non genera rumori fastidiosi e cigolii. Non necessita di manutenzione perché non ha più ruote, catene e pignoni e perché il motore lineare Belltron è ricoperto da resina epossidica che lo rende insensibile agli agenti atmosferici.

10. Abbiamo un’importante celebrazione in una data molto prossima. In quanto tempo è possibile installare il nuovo sistema richiesto?
Belltron cerca sempre di accontentare le richieste di installazioni urgenti. Il tempo dipenderà dalla locazione geografica e se il cliente vuole che il personale Belltron si occupi dell’installazione. Sarebbe utile procedere il più in fretta possibile con l’ordine così che Belltron possa mettere in produzione gli elementi necessari.

11. Abbiamo delle esigenze melodiche particolari. Belltron può accontentare le nostre necessità?
Caratteristica delle campane elettroniche Belltron è l’ampia gamma di suonate offerte nella Libreria dei riproduttori campane. Grazie al campionamento di centinaia di suoni di campane i riproduttori suono campane Belltron forniscono in ogni situazione un suono appropriato alle tradizioni locali. Inoltre, con una tastiera esterna tutti i musicisti possono creare e registrare composizioni di suonate per campane. Si possono programmare veri e propri concerti di campane a distesa modificando l’intensità del suono e il tempo di oscillazione di ciascuna ottenendo così un realismo stupefacente.
L’azienda offre anche un servizio di registrazione e memorizzazione di suonate particolari. Facendo pervenire lo spartito musicale d’interesse, un pianista suonerà per voi la melodia che verrà registrata in una SD card o direttamente programmata nell’apparecchio Belltron.

12. Come posso sapere se le nostre campane sono ancora potenzialmente funzionanti? Cosa devo guardare?
Le campane in bronzo sono per la maggior parte indistruttibili ma le parti meccaniche in movimento, se danneggiate, possono rendere il movimento della campana difficoltoso oltre che pericoloso. La costante esposizione ai cambiamenti climatici, a temperature estreme, alla polvere, all’acqua, possono rendere le parti meccaniche soggette a deterioramenti. Persino una campana di pochi anni potrebbe avere bisogno di manutenzione.
Alcune parti delle campane alle quali sarebbe bene porre attenzione sono:
L’impalcatura della campana - la campana o campane, possono essere sospese con un’impalcatura metallica che può essere arrugginita se verniciata impropriamente. Se ci sono zone in cui risulta della ruggine si dovrebbe procedere con la scartavetratura dell’intera impalcatura per poi ridipingere il tutto con una vernice specifica. Non si possono usare spray. La verniciatura dell’impalcatura delle campane deve essere effettuata a mano dal vostro verniciatore di fiducia, e essere supervisionata da un professionista. Dipingere le parti sbagliate può compromettere il funzionamento della campana.
Le catene di supporto – le campane sono legate all’impalcatura da catene meccaniche che provvedono anche al movimento della stessa. La sezione della cinghia che sfrega sulla campana può essere soggetta a corrosione elettrolitica. In quest’area l’acqua della pioggia non riesce ad evaporare e può far arrugginire la cinghia, facendo diminuire l’aderenza sulla campana. Il pericolo è che non è possibile determinare quanta ruggine si sia formata e quanto si siano deteriorate le parti. L’unico modo per constatare con esattezza il problema è rimuovere le varie cinghie delle campane.
Belltron propone una serie di servocomandi per l’elettrificazione delle campane vere che permettono il loro movimento tramite doppino telefonico, a fibra ottica o via Radio. Se si vogliono eliminare gli ingranaggi e mantenere le campane con il loro suono tradizionale è possibile farle muovere tramite motori lineari ricoperti di resina epossidica, applicabili in prossimità della campana. In questo modo la campana non necessita di manutenzione e spinta dalla sola forza elettromagnetica, è libera di oscillare senza attriti. Non essendoci più parti meccaniche in movimento può essere usata anche a corda.

13. Cos’è belltroncloud?
Belltroncloud è il nuovo sistema Belltron per il collegamento automatico dei servocomandi e campanili elettronici alla rete internet senza necessità di configurazione. Il collegamento al nostro server permetterà il costante monitoraggio dei prodotti Belltron per assistenza, programmazione, modifiche degli aggiornamenti software, etc.
Dove non esiste una linea ADSL, la versione belltroncloud con chiave USB e SIM card di un qualsiasi operatore telefonico, permette comunque il collegamento alla rete Internet.
Le apparecchiature potranno essere controllate e programmate dal cliente o dall’installatore semplicemente collegandosi alla rete internet via PC o con App dedicate, con Smartphon e Tablet.

14. Come posso diventare un partner Belltron?
Chiunque abbia interesse a diventare un distributore ed installatore dei prodotti Belltron deve rispondere ai valori che l’azienda si pone, essere disponibile ad esportare l’affidabilità e la qualità che è registrata nel prodotto stesso da un trentennio. Il nostro successo è avere rivenditori esperti che si dedicano in modo appassionato e con entusiasmo alla vendita e al monitoraggio del cliente finale. Per i clienti, per i colleghi, per la soddisfazione personale, è bene avere una attitudine alla mentalità aperta e al ragionamento. Essere propensi alla comunicazione con differenti tipi di cultura e avere ottime capacità di relazionarsi. Saper fare un gioco di squadra ma anche saper lavorare in modo efficiente da solo. Avere dei chiari e stimolanti obbiettivi per dedicarsi al loro raggiungimento. È possibile contattare l’azienda per prendere accordi e colloqui individuali.

Dati Aziendali

Sede legale: Aeris elettronica Srl
Zona Industriale VALLECUPA - 64010 - COLONNELLA (TE) - ITALY
P.Iva/C.F.: 01643200676

Capitale sociale: € 80.000,00 i.v. - CCIAA di Teramo - REA 140706
La società non è in stato di liquidazione. La società non è a socio unico.